CICLISTI CHE HANNO FATTO LA STORIA DEL CICLISMO – Gli Anni Eroici 1869-1914

35,00

Il volume illustrato racconta la storia del ciclismo e dei suoi protagonisti dalle prime gare dei pionieri della seconda metà dell’Ottocento, per arrivare alla Prima Guerra Mondiale con i campioni del Tour de France e del Giro d’Italia.

ISBN: 9788832861792

Descrizione

Autore: Luciano Mereghetti
Illustratore: Luciano Mereghetti
Editore: Fabbrica dei Segni Editore
Formato22 x 26 cm
Numero di pagine: 370
Età: 12+
Tematica: Ciclismo, storia del costume, curiosità e aneddoti, sport. Volume illustrato con disegni e foto storiche.


Il volume illustrato racconta la storia del ciclismo e dei suoi protagonisti dalle prime gare dei pionieri della seconda metà dell’Ottocento, per arrivare alla Prima Guerra Mondiale con i campioni del Tour de France e del Giro d’Italia. In appendice una breve storia della bicicletta e della nascita delle grandi corse ciclistiche. Il libro è riccamente illustrato con le foto d’epoca a cui si accompagnano i disegni dell’Autore.

“La passione per il ciclismo o il semplice amore per la bicicletta richiamano l’attenzione su questo volume. Il percorso che l’autore propone ci porta nella memoria di uno sport conosciuto e praticato da molti.
È uno sguardo attraverso la storia di un mezzo di trasporto universale, la bicicletta: un bel lavoro di recupero dei principali fatti e soprattutto dei personaggi che di quei fatti sono stati i protagonisti. Gli eroi di cui si racconta, siano essi gli inventori, i pionieri di percorsi inesplorati, le prime ed emancipate donne o i più famosi campioni, hanno in comune con l’autore e, penso, i lettori l’affetto per quel mezzo, la bicicletta, che accompagna la vita.
Il libro infatti è offerto alla lettura con l’indicazione dagli 8 agli 88 anni ma la bicicletta, lo sappiamo, è amata già da prima e il legame può andare anche oltre: per i bambini è una conquista di autonomia, l’ebbrezza una sfida dai tentativi d’impennata alla guida senza mani, per chi è nella maturità una tappa obbligata, per i più anziani il mezzo che si domina senza sforzo e che riporta al girovagare della giovinezza.
Per tutti la bicicletta è svago e azione, fatica e riposo, salita e discesa, osservazione incontro: qualcosa con cui sfidare il nostro limite naturale di movimento… un po’ come volare. In bicicletta non si va veloci, ma si procede eretti e arditi respirando aria di libertà.”
Renata Rava

BIOGRAFIA
Luciano Mereghetti nasce come illustratore e in seguito diventa pittore. O meglio, nasce come bambino a Milano nel 1951, e dopo aver pasticciato un po’ con le matite colorate si dedica prima all’illustrazione (art> Masius e CPV e illustratore/grafico 1967/1992) e poi alla pittura. Ha esposto i suoi quadri a Roma, Zurigo, Firenze, Milano, e Boston. Recentemente sono stati pubblicati
due suoi libri per bambini.

RASSEGNA STAMPA
Barcalcio.net

Ti potrebbe interessare…