Orizzonte Scalzo

Orizzonte Scalzo

Storie poetiche e leggere,
che fungono da contenitori
per domande e sogni,
corredate da illustrazioni
ricche di stimoli sensoriali
che completano
la comunicazione verbale,
liberando la fantasia.”

La collana Orizzonte Scalzo raccoglie la produzione di albi illustrati per la prima infanzia di Fabbrica dei Segni Editore.
Sono racconti ed episodi che uniscono una narrazione sempre un po’ poetica a belle storie, che parlano di fatti e di idee, di come nascono e come cambiano.
Le penne sono di autori già affermati, sia per i loro testi che per le pennellate che illustrano ogni storia.
Diretta da Claudia Ferraroli, presenta 6 albi illustrati, contenitori di domande, con diverse chiavi d’accesso e di lettura. Gli stili illustrativi sono volutamente vari e diversi tra loro, in sintonia con gli argomenti trattati e la tradizione di ogni illustratore.

Le storie fanno della sensibilità e dell’attenzione all’altro un elemento di indispensabile presenza e di ispirazione per il lettore: Cecilia non vede, ma coglie i colori grazie al suono del suo violino e ai rumori del parco. Ma come nasce un’idea? Sfogliate pagina per pagina e vedrete come… vogliamo leggere due storie che ad un certo punto di incontrano? Possiamo farlo sfogliando le pagine di Immagina dall’inizio alla fine o viceversa. Il mare saluta e accoglie molti viaggiatori, anche in tenera età e la neve e l’inverno sono un importante incontro per la piccola Chiara.

Gli albi Orizzonte Scalzo sono una piacevole lettura insieme, ma anche una storia aperta all’interpretazione e alla fantasia di ogni bambino-lettore.
Appartengono a questa collana i seguenti titoli:

Segui la pagina facebook dedicata alla collana Orizzonte scalzo