TEO FA LE SMORFIE – il Gioco di Carte

14,00

Tre blocchi di carte da toccare e manipolare per stimolare il linguaggio in modo divertente e dinamico. Attraverso le immagini del piccolo Teo, il bambino viene sollecitato a riconoscere/imitare suoni e movimenti della bocca; le vignette delle azioni sollecitano invece all’ascolto/racconto di semplici vicende che appartengono al vissuto di ogni bambino. Con le Carte-Memory infine il divertimento è assicurato! Adatto anche a bambini molto vivaci!

ISBN: 9788832861143

Descrizione

Autore: Valentina Minelli e Grazia Lombardi
Illustratore: Grazia Lombardi
Editore: Fabbrica dei Segni Editore
Anno: 2020
Contenuto: 66 carte
Età: 1-8 anni
Tematica: Stimolazione linguaggio in età evolutiva

Lo strumento è ispirato al Volume “Teo fa le smorfie” (Fabbrica dei segni 2018), che traduce il percorso logopedico in un apprendimento significativo e “naturale”  senza tralasciare la componente affettiva nell’acquisizione del linguaggio. Le carte di Teo sono state pensate per stimolare, attraverso un personaggio stimolante per i bambini, le capacità imitative, attentive, prassiche, cognitive e linguistiche in una modalità interattiva e flessibile.  Si tratta infatti di uno strumento utilizzabile con diverse finalità. I blocchi di carte sono tre: Carte delle prassie, Carte delle descrizioni, Carte-Memory.

Carte delle Prassie: il bambino viene invitato al riconoscimento/imitazione di espressioni facciali, movimenti buccali, suoni onomatopeici. L’utilizzo di carte mobili consente di stimolare l’imitazione della prassia singola o la combinazione di più prassie, per questa ragione si ritiene uno strumento utile per lavorare con bambini che presentano difficoltà nella Coordinazione Motoria (spesso associata ai Disturbo del Linguaggio) o con disprassia orale o verbale. Alla stimolazione prassica si aggiunge l’arricchimento del vocabolario in quanto le stesse carte possono essere utilizzate per il riconoscimento di oggetti, emozioni o verbi.

Carte delle descrizioni: si tratta di semplici immagini riferite ad azioni compiute dal piccolo “Teo” con le quali si propone un’educazione all’ascolto ed alla comprensione morfo-sintattica chiedendo al bambino di riconoscere tra due o più carte, quella richiesta dall’adulto, la complessità del compito viene decisa in base al livello di sviluppo. Le stesse vignette potranno essere descritte attivamente dal bambino singolarmente o sotto forma di storie in sequenza, avviando in tal modo alle competenze narrative di causa-effetto e di orientamento spazio/temporale.

Memory: alcune carte delle prassie sono presenti in coppia per consentire di stimolare le competenze imitativo/prassiche, di memorizzazione e attenzione visiva mediante il gioco del Memory.

BIOGRAFIA DELL’AUTORE

Grazia Lombardi (Foggia 1969) Sono psicologa dell’educazione, dell’età evolutiva e psicoterapeuta. Ho studiato all’Università La Sapienza di Roma. Ho conseguito il PhD internazionale in Pedagogia speciale. Sono docente a contratto presso l’Università degli studi del Molise, collaboro con l’Università “Il foro Italico” di Roma e con l’Università di Foggia. Ho lavorato come psicologa nella Scuola elementare e dell’Infanzia presso l’AS.SO.RI. (Associazione per la promozione socio-culturale, sportivo dilettantistica e la riabilitazione delle persone diversamente abili) di Foggia dal 1998 al 2019. Mi occupo di psicologia scolastica, psicodiagnostica, corsi di formazione. Collaboro con il Centro di Riabilitazione “Percorsi” dal 2002. Mi dedico da diversi anni a bambini con disturbi della comunicazione e della relazione nel loro percorso scolastico e riabilitativo.

Valentina Minelli (San Severo 1972) Sono logopedista dal 1995 ed ho studiato presso l’Università degli Studi di Padova e mi sono formata presso il CMF. Esercito la libera professione dal 1995. Ho fondato, nel 2005, il Centro di Riabilitazione “Percorsi” di San Severo (FG) in cui mi occupo, insieme ad altri operatori sanitari, di bambini e adolescenti con difficoltà del linguaggio, dell’apprendimento, della comunicazione e della relazione. Collaboro da sempre con centri di Riabilitazione e Diagnosi distribuiti su tutto il territorio nazionale. Mi piace dedicarmi attivamente alla formazione rivolta ad insegnanti, professionisti e genitori. Con la collega ed amica Grazia Lombardi con cui collaboro dal 1998, ho pubblicato: Teo fa le smorfie (ed. CMF 2009), Teo fa le smorfie (ed. Fabbrica dei segni 2018) e diverso materiale informativo per le Giornate Europee della Logopedia FLI.

CONTATTI

Mail: valentinamin@libero.itziraga900@gmail.com
Facebook: www.facebook.com/percorsi.centrodiriabilitazione
Youtube: www.youtube.com/channel/UCQHGvW6c30bg4ib2ubsSWCA
Linkedin: www.linkedin.com/in/valentina-minelli-7ba36969
Web: percorsiv.wixsite.com

Ti potrebbe interessare…