IL PICCOLO RAGNO FUCSIA

14,00

Il piccolo ragno fucsia ha solo cinque zampe e vorrebbe diventare uguale a tutti i suoi amici. La sua avventura gli farà comprendere che la diversità non è una mancanza bensì l’opportunità di ricercare e sfruttare le proprie risorse.

ISBN: 9788832861884

Descrizione

Autore: Dario Freguia
Illustratore:Dario Freguia
Editore: Fabbrica dei Segni Editore
Collana: KO●OK
Formato: 22 x 22 cm
Numero di pagine: 36
Età: 5+
Tematica: Diversità, disabilità, amicizia


Il piccolo ragno fucsia ha solo cinque zampe e non otto come tutti i suoi amici. Per questo motivo comincia la sua avventura alla ricerca della soluzione che lo faccia essere uguale agli altri ragni.
Ma i molti incontri e le diverse esperienze lo porteranno ad una conclusione inaspettata.
È un meraviglioso percorso che porta ogni lettore a comprendere che la diversità non è una mancanza, bensì l’opportunità di conoscersi e sfruttare le proprie risorse.

BIOGRAFIA
Dario Freguia è un meccanico, un artigiano tessile, un sommelier, un birraio, un designer di interni. Ma soprattutto e sempre è un papà con troppi sogni in testa.
Ha scritto questa storia e l’ha illustrata perché vorrebbe che ciascuno, leggendola ai propri figli, possa aiutarli a vedere la diversità come una ricchezza e insegnargli a sfruttare le grandissime risorse che ognuno ha dentro.
Contatti
eMail: info@dariofreguia.com


COLLANA KO●OK
Questa collana comprende storie educative per aiutare i bambini ad affrontare le difficoltà della vita.
Nella vita dei bambini, come in quella degli adulti, accadono talvolta brutte cose (o almeno così sembrano).
I “grandi” sono in grande imbarazzo nel parlarne e talvolta preferiscono pensare che i più piccoli “non capiscano” o “non se ne accorgano”. Ma non è così!
I piccoli (bambini o ragazzi che siano) se ne accorgono sempre, ma spesso non sanno come affrontare quanto accade, non sanno come e con chi parlarne, non sanno come elaborare la preoccupazione, la paura o i sensi di colpa.
Le storie di questa collana, come The Rage for Life, consentono di aprire un dialogo e di permettere una comune riflessione, in modo non sempre diretto ed esplicito, su questi fatti dolorosi.
Sono belle storie educative che raccontano come affrontare e accettare situazioni difficili.
La lettura si presta sia alla compagnia di un adulto o alla sola presenza del bambino. Le storie sono complete, ma lasciano spazio di intervento/partecipazione al lettore.

Ti potrebbe interessare…