PiGi “Alla faccia delle medie”

12,00 Iva Inclusa

Pigi deve iniziare la Scuola Media. La sua mamma e la nonna vivono questo passaggio con ansia e agitazione.

Disponibile

COD: ISBN 9788832860009 Categorie: , Tag: , , , , , , , ,

Descrizione

Autrice: Serenella Calderara
Illustrazioni: Renato Santin
Copertina: Renato Santin – Augusto Baldo
Impaginazione: Augusto Baldo
Clicca qui per contattare l’autrice

    • Genere: Romanzo.
    • Lettura: Per tutti.

Pagine: 172
F.to: 15×21 cm
Peso: 400 gr

Pigi deve iniziare la Scuola Media. La sua mamma e la nonna vivono questo passaggio con ansia e agitazione.
Pigi ha paura: non si sente all’altezza dell’importante scuola che hanno scelto per lui.
Ma scuola significa anche amicizie e i professori non sono così male…
Pigi inizierà a credere davvero in se stesso e a cercare il suo posto nel mondo.

Note Biografiche:
Serenella Calderara nasce a Brescia il 4 settembre 1990.
La sua passione per la scrittura emerge già dai primi anni di scuola elementare, frequentati, come i successivi anni di studio, presso il Collegio San Carlo di Milano, Istituto dove attualmente sta lavorando.
Dopo aver pubblicato nel 2011 il suo primo romanzo “Falco e passero abbracciati come figli del Signore” (Il Flabello Editore), accoglie con entusiasmo, da grande esperta calcistica qual è, la proposta di Fabbrica dei Segni editore di curare una collana per bambini che racconti loro la storia delle più importanti squadre di Calcio italiane.
È anche Autrice di due di questi volumi: “Giuseppino e Zebretta – Storia della Juventus” e “Giuseppino e Angelino Diavolino – Storia del Milan” (quest’ultimo scritto con l’aiuto del fratello Enrico).
È grazie a questa esperienza che nasce “Pigi – Vacanze di Natale con papà”, primo volume di una collana per bambini e ragazzi che l’Autrice ha ideato stando a contatto con essi tutti i giorni nel suo lavoro.
È nota, infine, la sua collaborazione con due periodici telematici di Sport e Attualità.

Renato Santin è nato a Denno (TN) il 5 novembre 1961, ha vissuto a Milano fino al 1987, città nella quale ha trascorso l’adolescenza.
Dal 1988 vive a Sarnico, sulla sponda bergamasca del Lago d’Iseo.
Qui Santin continua la sua bella attività di libero professionista come illustratore, vignettista e grafico.