IL QUADERNINO DELLA LETTURA

16,00

Uno strumento immediato, indispensabile, semplice, completo per l’insegnante, per l’alunno – con o senza problemi di apprendimento – e per i genitori. Pensato per facilitare coloro che soffrono di disturbi specifici di apprendimento (DSA), in particolare di dislessia, disgrafia e discalculia.

Svuota

Descrizione

Autrice: Milena Catucci
Editore: Fabbrica dei Segni
Collana: Quadernini di Milli
Formato: Raccoglitore ad anelli 20 x 23 cm
Numero di pagine: 144
Materia: Italiano
Destinatari: studenti, genitori, insegnanti della scuola Primaria, insegnanti di sostegno. Strumento di facilitazione allo Studio per DSA ad integrazione dei testi scolastici


CARATTERISTICHE
I Quadernini di Fabbrica dei Segni Editore sono scritti da autori esperti nell’insegnamento e formati per conoscere e affrontare i problemi di BES, ADHD, DSA (tra cui dislessia e disgrafia).
Sono anche semplici e inclusivi: sono tutti divisi in sezioni facilmente riconoscibili, hanno pagine mobili grazie agli anelli apribili, che ne consentono un utilizzo personalizzato, e il cui l’ordine degli argomenti e il ridotto uso di parole nelle spiegazioni, sostituite da tabelle e schemi, li rendono efficaci anche per gli alunni con maggiori difficoltà.


Clicca qui per maggiori informazioni sui nostri Quadernini


IL QUADERNINO DELLA LETTURA è una raccolta di schede mirate a facilitare, allenare e potenziare l’apprendimento della lettura, disponibile sia in stampato MAIUSCOLO che in stampato minuscolo. E’ frutto di anni di ricca esperienza nell’insegnamento della lettura, soprattutto con chi incontra maggiori difficoltà.
Propone un metodo facile per imparare a leggere. Il quaderno offre immediatamente utili indicazioni per l’insegnante, l’educatore, il genitore, ma soprattutto è un valido aiuto ai bambini che imparano a leggere. Il quaderno è diviso in quattro sezioni disposte a rubrica, per accedervi facilmente, caratterizzate da uno sfondo di colore diverso:

  • SUONI, SILLABE, PAROLE (percorso graduale)
  • LETTURE (giochi e semplici racconti anche in rima, scioglilingua…)
  • ALLEGATI (alfabetiere da tavolo e/o murale, cartellini da appendere con nomi oggetti)
  • GRIGLIE (per l’osservazione iniziale e in itinere)

Il formato ad anelli permette di aggiungere schede, ulteriori note e quant’altro possa rendere il Quadernino più completo e personalizzato, ma anche – eventualmente – di togliere le parti che via via non servono più.

BIOGRAFIA
Milena Catucci è un’insegnante della scuola Primaria che ha iniziato la sua carriera scolastica occupandosi di bambini con difficoltà di apprendimento.
Continua a specializzarsi nel campo dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento occupandosi nello stesso ambito di consulenza e formazione nelle scuole.
Contatti
eMaildamilli@alice.it

Informazioni aggiuntive

VERSIONE

Stampato MAIUSCOLO, Stampato minuscolo

Ti potrebbe interessare…