IL GATTO DI LATTA

13,00 Iva Inclusa

Un romanzo underground, uno stile crudo e ricco di immagini, un eccellente esempio di scrittura contemporanea: la storia di Marco Meibi, creativo pubblicitario, e dell’incontro con una misteriosa ragazza di colore..
ebook2.jpg
Questo prodotto è disponibile anche in ebook.

Disponibile

COD: ISBN 9788861113367 Categorie: ,

Descrizione

Autore: Francesco Montonati
Clicca qui per contattare l’autore

    • Genere: romanzo
    • Lettura per giovani e adulti

Pagine: 297
F.to: 15×21 cm
Peso: 190 gr

 

Nota Biografica: Il padre scenografo del Teatro alla Scala, lo introduce nell’ambiente teatrale. Nel 2007, sull’Enciclopedia del Novecento di Enzo Biagi distribuita con il Corriere della Sera, escono alcuni suoi articoli riguardanti l’arte contemporanea.
Nel 2010 viene pubblicato sul racconto “Ancora una volta” sulla rivista letteraria “Ping Pong Traverso” e nel 2012 “La caccia di Sergio”, all’interno della raccolta del concorso “Ping Pong Letterario” contenente i racconti vincitori.

Marco Meibi ogni giorno si prepara ad affrontare i suoi appuntamenti al termine della giornata di lavoro: una serie di false selezioni del personale da assumere nell’azienda per cui lavora. Solo belle ragazze, naturalmente, attirate su un divano giallo con la promessa di un posto di lavoro tanto remunerativo quanto inesistente. Un gioco pericoloso iniziato per divertimento insieme al collega Pietro Caboni, detto Bocca a Rana, con la copertura della giovane centralinista Mary. Un gioco diventato, col tempo, uno sterile hobby, solo una tessera nel deprimente mosaico che costituisce la vita di Marco. Una vita scandita dall’ossessione per la lontananza della fidanzata Olga, con la quale non ha il coraggio di troncare una relazione ormai agli sgoccioli; dalla ripetitività e superficialità del proprio lavoro come creativo pubblicitario, caratterizzato da feste, tradimenti, affari sporchi e severamente danneggiato dal misterioso furto di un hard disk contenente una vecchia brillante campagna promozionale; infine, dal difficile rapporto con la madre, risposatasi con un uomo violento alla quale è sottomessa. Tutto questo viene messo in gioco quando nella vita di Marco fa la sua comparsa Azteca, una bellissima e misteriosa ragazza di colore: sarà l’inizio di una turbolenta e alquanto particolare relazione amorosa che porterà Marco a sconvolgere il proprio universo e a scoprire tutti i retroscena della sua stessa vita.

Clicca qui per visitare la pagina del Romanzo su Facebook