AVEVO UN MOSTRO

15,80 Iva Inclusa

Chi ha detto che mostri debbano essere cacciati? Possiamo anche chiacchierare un po’ con loro e… coccolarli… proprio come fa la protagonista di questo albo con il suo mostro. 

Un volume rivolto a piccoli lettori (ma adatto anche ai più grandi) che suggerisce come affrontare in modo divertente e originale le piccole e grandi paure.

Disponibile

COD: ISBN 9788832860535 Categorie: , Tag: , , , , , ,

Descrizione

Autrice, testi e immagini: Sabina Di Pietro
Editore: Fabbrica dei Segni Editore
Anno della prima pubblicazione: 2018
Numero di pagine: 34
Formato: 23×23 cm
Età: 5-7 anni
Tematica: Emozioni


Sinossi
Chi più chi meno, nell’infanzia tutti i bimbi attraversano una fase in cui predomina la paura dei mostri.
Grandi, piccoli, alti o bassi ognuno se li immagina a modo proprio.
In questo albo illustrato il mostro è ENORMISSIMO e anche un po’ invadente, ingombrante e fastidioso.
Cosa escogiterà la nostra PICCOLA protagonista per disfarsene?
Riuscirà nella sua ardua impresa?
Il volume, rivolto ai piccoli lettori, ma adatto anche ai più grandi, con immagini divertenti ed accattivanti, suggerisce un modo originale per conoscere, affrontare e sconfiggere le piccole e grandi paure.


Leggi la recensione de IL ROSICCHIALIBRI
«Le paure quando non vengono affrontate diventano enormi, ci seguono e non ci lasciano mai in pace. La bambina protagonista di questa storia ha trovato la sua personale soluzione, ma ogni paura è diversa dall’altra ed ognuno di noi deve imparare la propria strategia. Una storia molto semplice (una metafora) che con estrema ironia insegna ad affrontare le proprie paure ai più piccoli. In fondo le GRANDI paure non sono poi così grandi, sono solo trascurate»
http://www.ilrosicchialibri.it/avevo-un-mostro/


Leggi il post di Maestra e Mamma
«Tutti, nella nostra infanzia abbiamo avuto paura dei mostri e li abbiamo immaginati a modo nostro: grandi, piccoli, alti o bassi, spaventosi o buffi. In questo albo illustrato il mostro è grande come un grattacielo” , è ENORMISSIMO e anche un po’ invadente, ingombrante e fastidioso».


Leggi il post di Mamma tra gioie e colori
«Un volume molto significativo, dunque, che suggerisce come affrontare le piccole e grandi paure. O come smettere di odiare i nostri eventuali difetti fisici e iniziare ad averne cura, ad accettarli o addirittura valorizzarli, fino a renderli nostri amici.
Il testo, accompagnato da bellissime illustrazioni, è divertente, anche se il suo più profondo significato può non essere di immediata comprensione per i bambini. A questo servono i genitori e gli insegnanti” A guidare i bambini nella comprensione del testo, nella riflessione e nell’approfondimento. Chiedendo loro “Tu hai un mostro? qualcosa che ti fa paura? che ti preoccupa? che non ti piace?” e invitandoli a prendersene cura, affinché non faccia più paura»



Biografia
Nata a Vigevano nel 1970, cresciuta come grafica in una piccola redazione milanese (in anni in cui si lavorava con matita, forbici e colla), nel 2001 fonda lo studio grafico Astarte. Con Astarte si occupa di svariati progetti legati all’editoria scolastica per la scuola primaria, collaborando con le principali case editrici italiane. Dal 2015 come autrice scrive e illustra libri per bambini. Avevo un Mostro è il primo libro pubblicato. Oggi, vive e lavora a Finale Ligure.


Contatti
www.sabinadipietro.wixsite.com/illustrator
www.facebook.com/www.astartestudiografico.it/