Chisei Visualizza ingrandito

CHISEI - con le maschere crei il tuo personaggio

9788832860214

Il gioco utilizza la maschera per permettere al bambino di costruire ed inventare ogni volta un personaggio diverso. Grazie ai numerosi accessori, ruote e carte si potranno avere ogni volta fantasiose personalità con cui inventarsi e raccontare storie.

Maggiori dettagli

33,00 € tasse incl.

Dettagli

Autore: Claudia Ferraroli.
Illustrazioni: Arianna Usai.

Clicca qui per contattare l'autrice Claudia Ferraroli

Clicca qui per entrare nel sito di Claudia Ferraroli

icona-facebook.jpgFacebook Autrice Claudia Ferraroli

Tutorial Libri & giochi creativi Claudia Ferraroli.

  • Gioco educativo in scatola.
  • Dai 5 anni in poi.
  • Dai 1 ai 4 giocatori.

CHISEI è un gioco in scatola che permette al bambino di costruire ed inventare, attraverso una maschera e numerosi accessori, ogni volta sempre nuovi e fantasiosi personaggi.

Realizzato da Fabbrica dei Segni, il gioco è stato ideato da Claudia Ferraroli e illustrato da Fuad Aziz.

“L’idea – spiega Claudia Ferraroli- nasce dopo aver ammirato le splendide sculture in bronzo dell’artista Fuad Aziz. Alcune sue opere ricordavano delle maschere. Ho subito pensato alla funzione svelatrice che può avere la maschera, perché anche se copre, svela tratti di personalità profonda che non sempre ci permettiamo di mostrare, nemmeno a noi stessi. Ho chiesto così all’artista Aziz, noto anche come illustratore di libri per l’infanzia, di collaborare alla ideazione di questo gioco”.

Il gioco si propone di essere utile in ambito scolastico per gli aspetti legati alla narrazione e al linguaggio e in ambito terapeutico per le possibilità proiettive e catartiche del gioco. Ma è anche un gioco bellissimo e divertente che consente ai bambini di  trascorrere qualche ora a giocare, lontano dalla tv e da apparecchiature elettroniche.

 

Funzioni che va a sviluppare il gioco:

  • stimola il linguaggio attraverso il narrarsi
  • stimola la fantasia e la creatività, in quanto carte e ruote propongono ogni volta che si gioca nuove combinazioni.
  • allena le capacità di coordinamento attraverso il lavoro di ritaglio, incollaggio e posizionamento delle linguette
  • permette di giocare con altri bambini, favorendone la relazione
  • offre una valida alternativa a tv e giochi elettronici
  • Creare un personaggio con la maschera permette al bambino anche di proiettare su di essa il proprio mondo interiore, le pulsioni, le paure, ma anche le risorse. Narrandole, le porta fuori da sé in maniera ludica. Nella finzione del gioco, si possono costruire una vasta gamma di maschere-personaggi e quindi comunicare una serie di emozioni e diverse modalità di espressione di esse.

La scatola contiene:

  •          4 maschere, riconducibili ai 4 continenti (Europa, America, Asia ed  Africa);
  •          6 carte per costruire la base del personaggio (sei maschio o femmina? Come ti chiami?);
  •          4 ruote per caratterizzare il nostro eroe (ruota delle emozioni, del tempo, del luogo e dei continenti);
  •          18 carte accessori per definirne i particolari (corona, baffi, occhiali, cicatrice, naso da gatto etc.).

Le maschere possiedono fessure per inserire gli accessori e rendere le possibilità del gioco infinite! Un semplice lavoro di ritaglio degli accessori e di applicazione delle linguette precede il gioco.

 

AUTORE claudia ferraroli

Illustratore: fuad aziz

Editore Fabbrica dei Segni Editore

Collana: giochi per crescere

Anno: 2017

Numero di pagine:

Età: 5+

Tematica: gioco in scatola

 

 

BIOGRAFIE

 

Claudia Ferraroli nasce a Monza (MB) nel 1969.

Laureata in Filosofia ad indirizzo psicologico presso l’Università Statale di Milano. Consegue un master triennale con lode in pedagogia clinica. E’ iscritta all’albo dei pedagogisti clinici gestito dall’ANPEC (Associazione nazionale pedagogisti clinici)

Svolge l’attività di educatrice in svariati ambiti per poi approdare all’ insegnamento ed alla formazione. Propone laboratori per il recupero delle potenzialità creative. Collabora come pedagogista con diverse cooperative ed associazioni. Formatrice per insegnanti sull’ importanza dell’aspetto ludico nella didattica.

Recita in una compagnia teatrale, la quale propone spettacoli per bambini e famiglie, scrive libri per bambini, a volte illustrandoli, oltre all’ ideazione di giochi creativi.

Icona-Chisei.jpg

facebook fabbrica dei segni